La Tavola dell’Alleanza

Il documentario su La Tavola dell’alleanza è stato presentato il 5 giugno 2015 a Miami per il Women’s International Film & Art Festival. Ha fatto parte lo stesso anno della selezione ufficiale del Peace on Earth Film Festival di Chicago. Il documentario racconta il percorso di creazione e realizzazione de La Tavola dell’Alleanza, una serie di performances itineranti ideate dall’artista palermitana Daniela Papadia.

Il progetto La Tavola dell’Alleanza ha avuto l’Adesione del Presidente della Repubblica e la sua Medaglia di Rappresentanza per l’alto valore sociale e artistico. Ha inoltre il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali, del Ministero di Grazia e Giustizia, del Pontificio Consilium Pro Famiglia e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Roma.

regia  Francesco Micciché

testo  Daniela Papadia

produzione  Francesco Micciché per MICCI Film

fotografia  Gioacchino Castiglione

montaggio  Francesco Micciché

musiche  Giancarlo Russo

La performance

La Tavola dell’Alleanza consiste in una cena per 36 ospiti, rappresentanti del mondo della cultura, dell’arte, della scienza e della spiritualità. Al centro della scena, una tavola coperta da un arazzo, dove è stata ricamata a mano l’intera mappatura del genoma umano.
La prima performance è stata fatta il 12 giugno 2014, all’interno della Casa Circondariale di Rebibbia a Roma. L’arazzo, in questo caso, è stato ricamato da sei detenute di diversa nazionalità, mentre la cena è stata preparata dalla chef stellata Cristina Bowerman. Nell’occasione di Rebibbia ci sono stati interventi di: Pietro Grasso (Presidente del Senato), Donato Marra (Segretario Generale della Presidenza della Repubblica), Gianni Soldati (Fondazione Cellule Staminali Svizzera), Lamberto Maffei (Presidente Accademia dei Lincei), Ida del Grosso (direttore Rebibbia femminile), Paolo Briguglia ha letto una poesia di Erri De Luca, e poi Ida, Mirella, Carlita, Sabrina, Giusy, Giorgiana (le detenute che hanno ricamato l’arazzo).
Quella di Rebibbia è solo la prima tappa, il progetto sarà più ampio e sarà un viaggio attraverso vari paesi. La Tavola dell’Alleanza farà incontrare persone per tentare di ricucire gli strappi nel tentativo di intessere nuove trame di condivisione e nuove visioni comunitarie del mondo.

CAST ARTISTICO (con gli interventi di)
Daniela Papadia, Cristina Bowerman, Karlita Diana Lopez Llica, Marinella Florescu, Sabrina Hornea, Iva Nilda Gomes Semedo, Georgiana Budescu, Giuseppina Colonnese, Paolo Briguglia, Ida Del Grosso, Gianni Soldati, Lamberto Maffei, Donato Marra, Pietro Grasso.

Per info sito web: https://www.tableofalliance.org/

Posted %e %B %Y in

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *